martedì 17 novembre 2015

La recensione

Vivian Maier. 
La faccia triste dell'America

La bambinaia reporter
che ha raccontato in bianco nero
la New York del dopoguerra.
Domani il mio articolo
su La Repubblica.


Nessun commento:

Posta un commento